Multimetro  Dosimetro Quart Dido: Dosi, DWP , Rateo dose, impulsi e tempo e kV.
Leggi tutto....
Fantoccio Cbct_ap per i controlli sui Cbct, DVT, 3d  
Leggi tutto....

Fantoccio Quart Mam/Digi per i controlli di qualità in mammografia digitale e tomosintesi.
Leggi tutto...

DidoSvm piccola Il survey Meter di ultima generazione con  rivelatore allo stato solido e delle prestazioni straordinari.
Leggi tutto...
 PGT950 è il più avanzato  Dosimetro,  identificatore di isotopi e spettrometro 
Leggi tutto...
 QUART Nonius Lo strumento di misura per determinare il limite del campo di emissioni Rx  in Radiologia + Tac  
 Leggi tutto...
Sistema   ottico di sorveglianza   dello spazio Per-Mon: Rivelamento e Protezione delle persone nelle aree ad irraggiamento Leggi tutto tutto.. Survey Meter OD–01 camera ionizzazione, misura della dose dai 6 KeV fino  ai 15 MeV e i beta 60 keV ai 2 MeV.
Leggi tutto...
   

 

I più letti

QUART CTTEC

 

Software per i controlli di Qualità su CBCT e TC accettazione e Costanza


È il frutto della collaborazione di Quart con Active Radsys, già annunciata in una precedente Newsletter: la soluzione intera si basa sul fantoccio Cbct_ap ,  TC_Extention module e il nuovo software CTTEC .

Quest’ultimo CTTEC include in partenza sia i controlli per TC che per CBCT e si basa sulla stessa framework del DVT-Tec per i Cbct.  Di fatto questa soluzione è la più completa esistente sul  mercato, la più flessibile e con il migliore rapporto qualità/prezzo.

Oltre ai controlli di qualità CBCT,   il CTTEC  permette di fare anche  i controlli di qualità  in TC (includendo anche TC per angiografia e radioterapia)  ecco alcuni :

- valutazione automatica del MTF nelle direzioni trasversale e assiale,
- CNR contrasto-rumore
-  numero TC acqua, aria, tessuti molli e materiali osso equivalente.

 - Nelle TC MultiStrati , il software permette il calcolo della CTDIvol  direttamente dalle misure  della camera di ionizzazione del fantoccio CTDI.

 

NEW 16/05/2017:    Quart Z- MTF verso l’incorporazione nel nuovo protocollo DIN per TC 

Il metodo standard utilizzato  attualmente per MTF è quello dell’IEC. Tuttavia, questo metodo ha delle limitazioni quando è applicato in CBCT. Perciò, QUART ha sviluppato un algoritmo avanzato (l'algoritmo DIN) che elimina questo svantaggio e consente controlli  oggettivi e comparabili.
Di fatto gli algoritmi per MTF,  Nyquist e CNR per gli assi x e y in CBCT sono stati inventati  della Quart e DIN li  ha incorporati negli standard DIN 6868-161 e 6868-15.  E solo i software Quart DVT-Tec e Dvt-Pro possono interpretare al meglio tali standard rappresentando coì il cuore delle soluzioni per i C.Q. sulle CBCT.

Anche Z-MTF (o MTF axis z)  in CT_Tec è  tuttora  una caratteristica estremamente efficace che elimina la necessità della  "misura dello spessore delle fette".

Tuttavia, la misurazione di MTF e Nyquist invece di misurare lo spessore della  fetta è un approccio più moderno, più preciso, più pratico, più approfondito e più ragionevole dato che è una vera valutazione del sistema (consentendo anche confronti diretti con altri sistemi).

Un altro effetto di questo approccio è quello di ottenere un metodo ripetibile ed oggettivo per i controlli di qualità consentendo di effettuare veri e propri confronti tra modalità CT e CBCT.

Anche se l'algoritmo è più complicato nelle elaborazioni,  esso appare nella pratica (frond end )  abbastanza simile al metodo x-y   già standardizzato.

lo standard DIN è attualmente l'unico standard QA in tutto il mondo che permette agli utenti di avere un vantaggio tecnico e metodico quando utilizzano  il software  CT_Tec  per il fatto che integra il metodo  zMTF.

Di fatto oltre a migliorare notevolmente la precisione e la qualità dei controlli, abbassa anche in maniera drastica  il costo totale della soluzione in quanto si basa essenzialmente sul Fantoccio Cbct_ap, un Extention module per CT (per il Body) e sul  software CT_Tec,   cosi copre sia i controlli per tutte le CBCT (non solo dentali ) e la tutte TC.

Diversamente dello standard HPA il CT_Tec permette anche un test a scala completa che soddisfa questo requisito.

Quart e DIN hanno già iniziato la collaborazione per introdurre questa misura della zMTF nello nuovo standard DIN per TC e quindi quest’ultimo  sarà a  base dell’innovazione Quart e  sarà davvero un’altra rivoluzione nel settore.  Ecco perché è ragionevolmente consigliabile orientarsi verso il Cbct_Ap con il suo software Dvt_Tec in quanto è la base fondante anche per Ct_Tec per TC 

Troverete Il CTTEC nella Pagina : http://www.activeradsys.com/tp/it/angiografia-sosttrattiva-2/software-c-q-cttec

Visitate anche :

Il Fantoccio Cbct (Base per i C.Q anche per TC) : http://www.activeradsys.com/tp/it/fantocci-c-q-cbct-dvt-e-3d/cbct-ap-dvt-ap
L’extention Module per TC : http://www.activeradsys.com/tp/it/angiografia-sosttrattiva-2/tc-extention-module
Il Fantoccio Per i controlli CTDI : http://www.activeradsys.com/tp/it/angiografia-sosttrattiva-2/software-c-q-cttec

 

 Active Radsys, Prodotti,Controlli di qualità, Cbct, Survey Meter, asta telescopica, Rottami metallici, Sabbie , discariche, DAP, Multimetro, controllo di qualità, dosimetro, RX, Radon, Gamma, mA, mAs, kV, Radiologia, Dosimetro personale, RIID, Radon, Sarad, Quart, BNC, Berkeley Nucleonics Corporation, Spettrometro gamma, Step STEP Sensortechnik, OD-02, camera ionizzazione, TLD, Nal

 

Accedi

Registrati