Home

L'eccellente comportamento del Survey Meter OD-02  nella misura dell’’Emissione di raggi X, scaturiti  come potenziale rischio, durante l'elaborazione del materiale laser a impulsi ultracorti.

In  uno studio pubblicato ultimamente sulla prestigiosa rivista Applied Physic A,  in cui  si è analizzato come nell’ utilizzo dei laser con impulsi ultracorti, sia  possibile generare radiazioni  X indesiderate nell'intervallo dei keV  quando viene superata un'intensità laser critica.

Anche se la dose di raggi X emessa per impulso è bassa, alte frequenze di ripetizione del laser, possono portare ad un accumulo di dosi di raggi X oltre i limiti di sicurezza dell'esposizione.

 Gli esperimenti sono stati condotti in aria con un laser a disco sottile a una frequenza di ripetizione di 400 kHz. Spettri a raggi X e dosi , sono state misurate per vari materiali target planari che coprono un'ampia gamma della tavola periodica,  dall'alluminio al tungsteno.

Senza la schermatura della radiazione, le dosi di radiazioni misurate con questa elevata frequenza di ripetizione,  superano chiaramente i limiti normativi.  Sono dunque fornite stime per un'adeguata protezione dalle radiazioni.

In questo studio però inoltre  si è evidenziato come il survey Meter della Step Sensortenchik   OD-02 abbia dimostrato la massima affidabilità ad intercettare questi Rx,  sia nella Misura del H(*10)  che l’  H’(0,07) ricordando che l’OD-02 misura queste grandezze realmente e non simulandole,   utilizzando la camera con o senza cappuccio.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Vai alla pagina di  Step OD-02 

Navigazione veloce

Multimetri e Strumenti di precisione
Controlli di Qualità Radiologia
Sistemi DAP (KAP) e AEC
Survey meter e Dosimetri
RADON Aria Acqua Suolo
Sorveglianza Portali Scanning Droni...
Strumenti e soluzioni per la Contaminazione...
Dosimetri Personali EPD, PDR e ATEX