Hot Spot Locator caratteristiche

 

 iphys logo rgb highresweb1

Hot Spot Locator


Modelli e caratteristiche tecniche  

La Tecnologia rende la Radioattività visibile all’occhio nudo 

 

Il Sistema di rivelazione è basato su tecnologie estremamente innovative ed è composto da  sensori pixelati, Ce: GAGG accoppiati con SiPM 7.2x7.2x2 cm  ed  uno scintillatore CsI (Tl) 5x5x2 cm .

Questo permette  un’ altissima  sensibilità e una qualità dell’immagine radiologica eccellente, ecco alcuni benifici:
Distanze dalla sorgente:  minima 1 m , massima 20 m.

Fondo minimo misurabile : circa 5 nSv/h

Tempo e misure : Per 0,5 - 1 uSv / h al sensore , il sistema è in grado di produrre un hotspot in pochi

Secondi. Un esempio reale : 10 MBq al punto di origine Cs137 produrrà 0.2uSv / h ai sensori e un eccellente imamgine in  40 secs.

HSL

 Coglamo l’occasione per informarvi che in collaborazione con la Innovative Physics e visto il contenuto tecnologico cosi impegnativo,  abbiamo istituito il servizio di noleggio temporaneo (per progetto / con o senza operatore) per permettere ad organismi,  Eq e radioprotezionisti in generale,  di usufruire del sistema  periodicamente ad un prezzo estremamente conveniente. Per maggiori informazioni e per la corretta scelta del sistema adatto alle specifiche esigenze, potete chiedere a  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.   e di indicare il tipo di intervento che si vuole mettere sotto Hot Spot Locator (HSL) .

Droni, Portali e Scanner

Navigazione veloce

Multimetri e Strumenti di precisione
Controlli di Qualità Radiologia
Sistemi DAP (KAP) e AEC
Survey meter e Dosimetri
RADON Aria Acqua Suolo
Sorveglianza Portali Scanning Droni...
Strumenti e soluzioni per la Contaminazione...
Dosimetri Personali EPD, PDR e ATEX